Francolise

Universiadi: prime adesioni da 50 Paesi

Sono già circa 50 i Paesi che hanno risposto alle lettere di invito del comitato organizzatore delle Universiadi di Napoli 2019, esprimendo la volontà di partecipare ai Giochi. Lo si apprende dalla struttura commissariale per le Universiadi che lo scorso 3 settembre aveva fatto partire le lettere di invito per la manifestazione a 202 Paesi. In questi giorni sono arrivate le prime adesioni di molti Paesi tra cui Francia, Germania, Giappone, Australia, Canada, Usa Cina, Ucraina, Paraguay, Zimbabwe, Niger. Alle Universiadi di Tapei 2017 avevano partecipato 145 Paesi, mentre Napoli punta a raggiungere 170 nazioni rappresentate.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie